Monday, November 29, 2021
No menu items!
  • Affari
0 0

In che modo l’apparato informatico russo sta gestendo una massiccia fuga di dati sulla finanza offshore

Must Read

Nella tradizione del Ringraziamento, Biden concede la grazia presidenziale a un tacchino; entrambi gli uccelli ottengono una tregua

Tuttavia, la tradizione di perdonare un tacchino non è diventata un evento annuale fino a anni dopo, quando il...

Il Nicaragua dice che lascerà l’Organizzazione degli Stati americani

MANAGUA, Nicaragua - Il governo del Nicaragua ha annunciato venerdì che si ritirerà dall'Organizzazione degli Stati americani, un organismo...

Il dibattito sulle armi nucleari in Germania tocca un nervo scoperto della NATO

Che cosa con il dittatore bielorusso Alexander Lukashenko che arma i migranti contro la Polonia, la Russia che ammassa...
Read Time:3 Minute, 47 Second

Quasi subito dopo gli autori del “Carte Pandora” Il rapporto pubblicato il 3 ottobre, le rivelazioni di illeciti da parte di potenti personaggi pubblici, anche in Russia, hanno iniziato a risuonare all’interno e all’esterno delle capitali. Il catalogo di quasi 12 milioni di documenti riservati trapelati da aziende del settore dei servizi finanziari offshore ha documentato come i ricchi e ben collegati acquistano influenza e proteggono i loro beni.

Inoltre, da domenica, i media statali russi sono stati amplificando alcuni dei risultati più preoccupanti del progetto, tra cui l’emergere degli Stati Uniti come destinazione principale per rifugio denaro oscuro – mentre contemporaneamente trafficava in cospirazioni sull’origine delle fughe di notizie. I media controllati dallo stato hanno ripetutamente potenziato scetticismo per l’assenza di funzionari statunitensi nei documenti, suggerendo che i leader occidentali potrebbero essere stati “esclusi” dai dati e che “peculiarità ricorrenti” indicano “la mano di Washington dietro” le rivelazioni. In alcuni casi, i media controllati dallo stato sono arrivati ​​al punto di promuovere il idea che le rivelazioni sono un “stratagemma politico” e il lavoro delle agenzie di intelligence occidentali, inclusa la Central Intelligence Agency.

Nei suoi sforzi per utilizzare le rivelazioni come mezzo per screditare i governi democratici, anche Mosca è stata evidenziando dettagli di illeciti da parte dei capi di stato latinoamericani, compresi i presidenti di Ecuador, Chile, e il Repubblica Dominicana e il vicepresidente di Colombia, tra altri. Questa attenzione all’America Latina è in parte dovuta al fatto che più di 90 degli oltre 330 politici e funzionari pubblici identificati nel dati sono della regione Ma smentisce anche l’obiettivo di raggiungere una parte del mondo in cui la Russia ha spesso cercato di far avanzare i propri interessi geopolitici, incluso, negli ultimi mesi, l’uso concertato manipolazione delle informazioni campagne.

Il Cremlino ha perseguito questa linea di attacco nonostante, o forse perché, il fatto che i documenti espongano individui che gli investigatori hanno suggerito essere collegato al presidente russo Vladimir Putin. Il consorzio di ricercatori identificato quasi 3.700 aziende con più di 4.400 beneficiari che erano cittadini russi, tra cui 46 oligarchi, il più alto tra tutte le nazionalità rappresentate nei dati. I media statali russi hanno diffuso affermazioni di innocenza da parte di individui implicati nel rapporto, screditandolo come “Soros-finanziato.” Questo approccio non è insolito per il Cremlino. Durante la pandemia di COVID-19, ad esempio, i punti vendita controllati dallo stato hanno regolarmente contenuto pubblicato critico nei confronti delle misure di sanità pubblica in altri paesi che la stessa Russia ha adottato.

L’indagine, che è il risultato di una massiccia collaborazione tra oltre 600 giornalisti provenienti da 150 media in oltre 115 paesi, è emblematica del ruolo che le vivaci società civili svolgono nel dire la verità al potere e nel tenere informati i cittadini. A tal fine, aggiunge prove all’argomento secondo cui la competizione geopolitica è radicata in uno scontro di sistemi tra apertura e autoritarismo, in parte perché per gli autocrati, i sistemi liberali sono intrinsecamente minacciosi. Come ha osservato il mio collega di Brookings Tom Wright altrove, i giornalisti denunciano le loro malefatte, i sostenitori del buon governo mettono in discussione la loro legittimità e un Internet libero e aperto allenta la loro presa sulle informazioni.

La risposta del Cremlino mette in evidenza importanti aspetti della sua in evoluzione strategia dell’informazione, che include l’uso dei media e degli influencer occidentali come vettore per diffondere teorie del complotto che mettono in dubbio le versioni ufficiali degli eventi politici, in parte per deviare la colpa e in parte per deprimere la fiducia nelle istituzioni all’interno delle società target. Dimostra anche un’enfasi sull’amplificazione delle informazioni fattuali per promuovere narrazioni che denigrano i governi democratici, utilizzando un enorme apparato di media online controllato dallo stato.

Ciò ha importanti implicazioni per i responsabili politici che cercano strade per respingere i recenti progressi autocratici. Suggerisce che una campagna globale per sradicare la corruzione e la cleptocrazia dovrebbe essere una pilastro di quello sforzo. Questo perché la corruzione è un tallone d’Achille per i governi autocratici e democratici. Smascherare i fallimenti e le false promesse dei regimi cleptocratici e allo stesso tempo chiudere le strade che usano per… interferire nei processi democratici, rendendo loro più difficile tracciare equivalenze dannose e aiutare i governi democratici a mantenere le loro promesse è sia una buona offesa che una buona difesa. L’episodio suggerisce anche la necessità di una maggiore attenzione dei politici sull’uso della manipolazione delle informazioni da parte della Russia e dei suoi delegati, non solo nel cortile di casa del Cremlino, ma nel nostro.


Happy

Happy

0 %


Sad

Sad

0 %


Excited

Excited

0 %


Sleepy

Sleepy

0 %


Angry

Angry

0 %


Surprise

Surprise

0 %

- Advertisement -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest News

Nella tradizione del Ringraziamento, Biden concede la grazia presidenziale a un tacchino; entrambi gli uccelli ottengono una tregua

Tuttavia, la tradizione di perdonare un tacchino non è diventata un evento annuale fino a anni dopo, quando il...

Il Nicaragua dice che lascerà l’Organizzazione degli Stati americani

MANAGUA, Nicaragua - Il governo del Nicaragua ha annunciato venerdì che si ritirerà dall'Organizzazione degli Stati americani, un organismo regionale che ha accusato il...

Il dibattito sulle armi nucleari in Germania tocca un nervo scoperto della NATO

Che cosa con il dittatore bielorusso Alexander Lukashenko che arma i migranti contro la Polonia, la Russia che ammassa truppe al confine con l'Ucraina...

Pneumatici dei palestinesi tagliati nel teso quartiere di Gerusalemme

La polizia israeliana ha sparato e ucciso Khazimia a settembre, quando avrebbe tentato di accoltellare un ufficiale nella Città Vecchia di Gerusalemme. Abu...

La FDA autorizza Pfizer-BioNTech, i booster Moderna per tutti gli adulti

Ma David Dowdy, un epidemiologo della Johns Hopkins, ha espresso scetticismo sul fatto che i booster possano influenzare il corso della pandemia. "Se...
- Advertisement -

More Articles Like This

- Advertisement -